concorsovetrina.com
L'aparador més gran de concursos


Concorsovetrina.com :

En el lloc es pot trobar el major aparador de competicions amb la llista sempre actualitzada de tot tipus de concursos publicats a la web. Concursos de treball, concursos per guanyar premni, concursos per participar en programes de televisió, concursos de cuina i perruqueries. Vitrina totes les competicions per fer-se famós, per guanyar més diners, per millorar la seva posició de treball i guanyar premis i diners.

news n°
93746
From gossip
01 Jul 2020

VELVET by CPM
presenta
la CERA DEPILATORIA LIPOSOLUBILE all'Ossido di Zinco

cere liposolubili professionali

VELVET è una cera liposolubile di altissima qualità. Garantisce un’epilazione super-efficace in ogni periodo dell’anno. Facilissima da stendere anche a bassa temperatura, risultati eccezionali anche su peli corti e resistenti.

CPM è un BRAND premiato
che si è meritato
l’inserimento fra
i 100 migliori prodotti
scelti da BEAUTY BAZAR 2020


Per maggiori informazioni; info@globelife.com

news n°
93919
From gossip
06 Jul 2020
Goloka International Hairstylist

ONE HIT Wonder is the first collection of the team of Goloka Creators stylists, a statement of intentions ready to break with the established this spring-summer 2020. Irreverent, indiscreet, something extravagant and countercultural. And only. A first and exceptional success.

Ph: Juan de la Jota
Make-up: Sara Delpon
Stylist: Tina Kun - Patricia Veira

hair-collections

news n°
93909
From gossip
06 Jul 2020
Makeover INTERNATIONAL HAIRSTYLIST

Sometimes collections do not stem from inspiration, sometimes they are born, as in this case, of loose ideas, of an isolated concept and nothing to do with the previous one, and with that you seek to link elements and create harmony where before there was nothing, only rust and dirty shades, which begin to fit together to form a creation.

Ph: David Arnal
Make-up: Eva Quilez
Stylist: Eva Quilez

hair-collections

news n°
147832
From beautynews
08 Jul 2020

Kanye West vuole candidarsi alle presidenziali USA del 2020. Lo ha annunciato su Twitter ai suoi quasi 30 milioni di follower, il 4 luglio, giorno di festeggiamenti negli Stati Uniti. “Dobbiamo mettere in pratica la promessa dell’America, riponendo la nostra fiducia in Dio, unificando la nostra visione, e costruendo il nostro futuro. Ho deciso di correre per la Presidenza degli Stati Uniti #2020VISION”, ha twittato Kanye (poi ritwittato più di 520mila volte, almeno fino a questo momento) sotto l’immagine di una bandiera a stelle e strisce.

Protagonista di un beau geste pochi giorni fa, quando ha donato due milioni di dollari alla causa di Black Lives Matter e a sostegno della figlia di George Floyd, Kanye è noto anche per gli interventi, spesso controversi, sui social. Che si tratti quindi di una nuova boutade? Va detto che non è la prima volta che West, 43 anni, rapper plurimiliardario e stilista, parla di correre per le Presidenziali USA: lo aveva già fatto l’anno scorso, ma si riferiva alle elezioni 2024. E nel 2018 lo abbiamo visto sfoggiare un berretto rosso MAGA (Make America Great Again) in occasione di un incontro alla Casa Bianca con Donald Trump, a cui aveva dichiarato pubblicamente la sua stima. Poi aveva cambiato idea, dichiarando di volersi allontanare dalla politica, perché le sue parole erano state travisate e lui “usato”.

Paris Fashion Week 2020: Kanye West, coro gospel a sorpresa 
Il musicista e designer ha organizzato il suo “Sunday Service” a Parigi. Tra il pubblico anche Kim e Kourtney Kardashian e Joan Smalls

E adesso sembra tornare alla carica per le Presidenziali di novembre, anche se non si capisce se sta facendo sul serio, se è ancora in tempo e, soprattutto, se può farlo. Sembrerebbe di no: è troppo tardi per partecipare alle primarie democratiche, e anche correre da indipendente sarebbe difficile. E poi dovrebbe iniziare la sua campagna elettorale adesso, a meno di sei mesi dalle elezioni. Inoltre, come si legge su Bloomberg.com, non sembra abbia nemmeno iniziato le procedure burocratiche necessarie. Insomma: non ha ancora riempito e spedito nessun modulo alla FEC, la Federal Election Commission.

Mentre attendiamo di scoprire cosa ha in mente Kanye, che forse vuole solo creare suspense per il suo probabile nuovo album (dopo il singolo uscito quest’anno, “Wash Us In The Blood”), sono migliaia i commenti al suo tweet, alcuni entusiasti, vedi Elon Musk, che lo appoggia incondizionatamente, altri decisamente meno. E alcune celeb, vedi Paris Hilton e Hilary Duff, si stanno prendendo gioco di lui su Twitter e Instagram. Una cosa è certa: Kanye sa come far parlare di sé. Lo ha fatto pochi mesi fa con un coro gospel a sorpresa (100 componenti, tutti vestiti Yeezy) alla Paris Fashion Week, in un momento in cui molte sfilate venivano cancellate. E noi, in attesa di sapere qualcosa di più sulle prossime mosse di Kanye, una certezza ce l’abbiamo: YZY, la nuova collaborazione con Gap.

news n°
93849
From gossip
03 Jul 2020

Salon International returns to ExCel London from 10-12 October 2020 to support the hairdressing industry after a challenging year

salon international 2020

Salon International is back doing what it does best: celebrating the art, talent and community of hairdressing and reaffirming the business value of the industry.

With British hairdressing widely accepted as the best in the world, Salon International has long been at its heart. And, while the last few months have seen business put on hold, the coronavirus lockdown has also seen hairdressing in the spotlight more than ever, as clients across the country realised just how much they relied on professionals to make them look good and feel fantastic.

Salon International takes place at ExCeL London from 10th – 12th October 2020

Now, as salons prepare to reopen there are new challenges; from running a safe, socially-distanced salon to finding creative solutions for clients and teams.  Such creative solutions are found by joining together.  Salon International returns to help the industry to navigate this new landscape and provide a platform of inspiration for salons and hairdressers to boost their business in a post-lockdown world with education, trends and products to put them ahead of the game.

SALON INTERNATIONAL LONDON 2020 : a Celebration of Colour

Colour has always been the biggest profit driver for salons, and in a post lockdown world it’s more important than ever. Salons will be facing drastic root regrowth and colour corrections galore and reassessing clients who have decided to grow out their greys gracefully during three months at home. With this in mind, Salon International will, this year, feature its first ever bespoke Colour Stage: a dedicated stage with open prep area and a schedule of education and experts talking about all aspects of the colour business. The show will also welcome colour houses from across the world as exhibitors, from big names to indie brands offering something new.

Colour has always been big business for salons and that’s never been more true than now, when clients are desperate to get back to the salon. Going forward, salons will need to think creatively about the colour services they offer, the products they’re using and how they can continue to provide dynamic and exciting results for clients. That’s why we’re putting colour at the heart of Salon International this year, with more education and inspiration than ever. Our guest artists and brands will be providing no shortage of creative solutions and ideas, from the commercial colour business through to inspirational looks, all of which reminds hairdressers why they love what they do!

Jayne Lewis-Orr, Executive Director of Salon International

Safety Measures for Salon International 2020

The Salon International team continues to consult as the event approaches to ensure the most up to date measures are in place. The team will implement changes steered by Government requirements along with ExCeL London and industry expert advice.

news n°
147849
From beautynews
08 Jul 2020
Il principino George compirà 7 anni a fine luglio e la cosa che in pochi sanno è che riceverà dei regali davvero originali. A rivelarlo è stata la sua madrina di battesimo, una vecchia amica di Lady Diana, che ama fargli dei doni rumorosi e difficili da costruire proprio come amava la "principessa triste".
news n°
147837
From beautynews
news n°
147834
From beautynews
08 Jul 2020
L'atteggiamento paternalistico di parlare di questioni femminili senza interpellare le dirette interessate. Essere interrotte bruscamente senza avere la possibilità di terminare la frase. Il Mansplaining, tornato alla ribalta dopo quanto accaduto durante la finale del Premio Strega tra la scrittrice Valeria Parrella e il conduttore di Rai3, riporta alla ribalta una questione cruciale: parlare di donne senza le donne si può?
news n°
93713
From gossip
30 Jun 2020
David Pastor   International Hairstylist

Derivé was conceived as a self-construction project by the creator where to stop trying is not an option.  When you work hard to achieve a dream, you cannot give up when faced with an obstacle, you must derive knowledge from it and redirect this knowledge back to the goal.  In this collection, the colours black and blue predominate, representing the obstacles and opportunities respectively

Ph: Esteban Roca
Make-up: Nacho Sanz
Stylist: Salones CV

hair-collections

news n°
147848
From beautynews
08 Jul 2020
Vi siete mai chiesti quanto si guadagna su Instagram? L'agenzia di marketing Hopper HQ ha stilato la Instagram Rich List 2020, rivelando i nomi delle star e degli influencer capaci di ottenere cifre da capogiro con un unico post. Tra i più ricchi ci sono anche 4 italiani, primi tra tutti Chiara Ferragni e Fedez.
news n°
147850
From beautynews
08 Jul 2020
Il maestro e premio Oscar Ennio Morricone è morto questa notte in una clinica romana, all'età di 91 anni, per le conseguenze di una fatale caduta

C'era Una Volta in America, Nuovo Cinema Paradiso, Malèna sono solo alcune delle pellicole che ricorderemo per le inconfondibili composizioni musicali di Ennio Morricone. La sua carriera è stata segnata profondamente dal sodalizio lavorativo con Sergio Leone (pensiamo alla trilogia del “Dollaro”, Per Un Pugno di DollariPer Qualche Dollaro in PiùIl Buono il Brutto e il Cattivo), nato suo banchi di scuola alle elementari, ma non ha mai smesso di comporre e lavorare con le note, al fianco dei più importanti registi internazionali. Il maestro si è infatti messo alla prova con tutti i generi cinematografici: dalla fantascienza al thriller, dalla commedia di costume ai film storici, lavorando con i molti registi italiani e internazionali come Carlo Verdone, Giuseppe Tornatore, John Carpenter e Bernardo Bertolucci.

ROME - OCTOBER 29:  Composer Ennio Morricone attends the 'Resolution 819' Premiere during the 3rd Rome International Film Festival held at the Auditorium Parco della Musica on October 29, 2008 in Rome, Italy.  (Photo by Franco Origlia/Getty Images)
Soundtrack
Ennio Morricone: i brani e le colonne sonore che ci hanno emozionato
Addio al maestro e compositore Ennio Morricone. Per celebrarne la memoria ascoltiamo insieme 10 temi tratti dai suoi migliori soundtrack

Una lunghissima carriera pensata, concepita e creata per il cinema: con sei candidature agli Oscar  come Migliore Colonna Sonora (I Giorni del Cielo, Mission, Gli Intoccabili, Bugsy, Malèna, The Hateful Eight), la statuetta arriva con il lavoro per Quentin Tarantino nel 2016, oltre al riconoscimento per la lunghissima carriera del 2007, consegnato da Clint Eastwood.

Voglio ringraziare l'accademia per questo onore che mi ha fatto dandomi questo ambito premio, però voglio ringraziare anche tutti quelli che hanno voluto questo premio per me fortemente, e hanno sentito profondamente di concedermelo. Veramente; voglio ringraziare anche i miei registi, i registi che mi hanno chiamato con la loro fiducia, a scrivere musica nei loro film, veramente non sarei qui se non per loro. Il mio pensiero va anche a tutti gli artisti che hanno meritato questo premio e che non lo hanno avuto. Io gli auguro di averlo in un prossimo vicino futuro. Credo che questo premio sia per me, non un punto di arrivo ma un punto di partenza per migliorarmi al servizio del cinema e al servizio anche della mia personale estetica sulla musica applicata. Dedico questo Oscar a mia moglie Maria che mi ama moltissimo [...] e io la amo alla stessa maniera e questo premio è anche per lei”, con queste parole Ennio Morricone commenta la sua premiazione per l'Oscar alla carriera.

79th Academy Awards - Press Room - Los AngelesPA Images

Oltre 500 colonne sonore e composizioni per film e serie tv (oltre 60 dei quali vincitori di premi), due Oscar, il maestro ha segnato anche la musica italiana leggera degli anni 60, scrivendo il successo Se Telefonando di Mina, con settanta i milioni di dischi venduti nel mondo. 

I funerali di Ennio Morricone si terranno in forma privata "nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato  gli atti della sua esistenza" - Lo ha annunciato la famiglia attraverso un comunicato stampa ufficiale - "(il maestro) ha conservato sino all'ultimo piena lucidità e grande dignità. ha salutato l'amata moglie Maria che lo ha accompagnato con dedizione in ogni istante  della sua vita umana e professionale  e gli è stato accanto fino all'estremo respiro ha ringraziato i figli e i nipoti per l'amore e la cura  che gli hanno donato. ha dedicato un commosso ricordo  al suo pubblico dal cui affettuoso sostegno ha sempre tratto  la forza della propria creatività".

news n°
147844
From beautynews
news n°
93741
From gossip
01 Jul 2020
Emma Combe International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “VEGAN ”, made by “ Emma Combe ” international hairstylist from UK

Ph: Lee Howell
Make-Up: Rosie Fraser, That Rosie Glow
Stylist: Emma Thomson

hair-collections

news n°
93824
From gossip
03 Jul 2020
Sebastian Curyło International Hairstylist

This Collection, it is an artistic expression of today’s world issues. MENTAL is an answer to pursuit of perfection, strongly created by addictive Social Media. It is a reaction to the desire for money, contamination of the natural environment and the time which slips through our hands uncontrollably.

Ph: Mateusz Bortlik
Team Curyło: Ewelina Brożek, Justyna Biskup,
Izabella Pietruszka-Kluska, Barbara Sędłak
Stylist: Anna Nowak-Curyło
Make-up: Klaudia Regiec
Backstage photographer: Jakub Lichorobiec
Models: Anastasiia Radko, Marta Robak,
Malwina Strządała, Marianna Skupień

hair-collections

news n°
93893
From gossip
06 Jul 2020
Adrian Gutierrez International Hairstylist

The inspiration came from a smashup of different textures of the 1940's an 1970's with waves of afro texture to create an eclectic modern vibe

Ph: Damien Carney
Make-up: Joanne Gair
Stylist: Nikko Kefalas

hair-collections

news n°
147835
From beautynews
08 Jul 2020
L'estate di Alessandra Amoroso è più scatenata che mai e, complice il successo di "Karaoke", sui social è molto attiva. Di recente ha documentato un piccolo "inconveniente": il vestito le si è strappato e si è lasciata immortalare alle prese con l'incidente hot sfiorato.
news n°
147833
From beautynews
08 Jul 2020
Gigi Hadid è incinta ma preferisce apparire pochissimo in pubblico. Si mostra solo in alcune dirette sui social, nelle quali, però, il pancione è invisibile. Come fa a mascherare le forme della gravidanza al settimo mese? Si serve di un effetto ottico molto particolare.
news n°
93772
From gossip
01 Jul 2020
Trizzi Team International Hairstylist

La collezione LIFE P/E 2020 di Trizzi team è un inno alla vitalità. Caratterizzata da morbidezze che prepotentemente si impongono nella scena della moda, la collezione Life è cangiante e animata da dinamismo: movimento incessante e necessario. In accordo perfetto con i colori, la collezione LIFE P/E 2020 non risparmia colori caldi e freddi in una ricerca continua di nuance inesplorate.

Ph: Marcello Bocchieri
Make-up: Erica Santoro
Stylist:  “saks” Ragusa

hair-collections

news n°
93946
From gossip
07 Jul 2020

Le collezioni (630 photo) degli Hairstylists
più famosi al mondo
I migliori 100 prodotti del mercato !

BEAUTYBAZAR 2020 GRATIS

Compila il form per RICHIEDERE IL BOOK
GRATIS

https://www.globelife.com/info/index.php?m=facebook

BEAUTYBAZAR è il manuale enciclopedico (stampato e on-line) dedicato ai parrucchieri e agli operatori (aziende, rappresentanti, grossisti/ distributori, parrucchieri) del settore moda-capelli.

Ogni anno BEAUTYBAZAR raccoglie i migliori prodotti e accessori professionali per parrucchieri ed estetica, l'arredamento per Saloni, indirizzi e contatti dei migliori grossisti della bellezza, il calendario delle fiere internazionali del settore.

Quest'anno BEAUTYBAZAR 2020 ha affiancato ad ogni prodotto alcune foto scelte fra le collezioni MODA-CAPELLI di stilisti internazionali.

Sfogliarlo è un vero spettacolo !

RICHIEDILO E' GRATIS

Tel: 0331-1706328
Wapp: 333-3247318

news n°
147846
From beautynews
08 Jul 2020

Il principe William e Kate Middleton hanno celebrato il 72esimo anniversario del servizio sanitario inglese (creato il 5 luglio 1948) recandosi di persona a ringraziare gli operatori sanitari per il loro coinvolgimento e impegno nel fronteggiare la pandemia di coronavirus, che ha colpito duramente anche la Gran Bretagna.

I reali, entrambi 38 anni, hanno visitato il Queen Elizabeth Hospital a King's Lynn domenica 5 luglio e hanno preso il tradizionale tè pomeridiano con medici e infermieri per festeggiare anche il 40esimo anniversario dell'ospedale, che cade il 22 luglio.

Durante la visita, la coppia ha parlato con il personale e con i volontari che hanno lavorato senza risparmiarsi per garantire che l'ospedale fosse in grado di far fronte alla pandemia: tra loro, oltre a medici, gli addetti al catering e alla logistica, e molti volontari che sono tornati al lavoro dalla pensione per dare il loro contributo alla lotta contro il Covid-19.

Il tè delle 5, all'aperto. Foto da Instagram @kensingtonroyal
Il tè delle 5, all'aperto. Foto da Instagram @kensingtonroyal

Tra le ospiti c'era anche la dottoressa Suzie Vaughan, diventata un'eroina nazionale in Gran Bretagna per aver trascorso 9 settimane lontana dalle sue figlie mentre lavorava in prima linea in ospedale. William e Kate si sono intrattenuti con lei ringraziandola per il suo enorme sforzo.

FRAMLINGHAM EARL, UNITED KINGDOM - JUNE 25: Catherine, Duchess of Cambridge during a visit to The Nook in Framlingham Earl, Norfolk, which is one of the three East Anglia's Children's Hospices (EACH) on June 25, 2020 in Framlingham Earl, United Kingdom. (Photo by Joe Giddens - WPA Pool/Getty Images)
Royal Style
Kate Middleton: look in abito floreale ed espadrillas
L'abito scelto dalla Duchessa di Cambridge per la sua prima uscita pubblica dopo il lockdown è una creazione con stampa floreale di Faithfull The Brand

Per l'occasione Kate Middleton ha indossato un abito in seta blu piuttosto castigato con colletto bianco a contrasto del marchio sostenibile Beulah London, tra i suoi preferiti, anche perché supporta le donne di tutto il mondo e combatte lo sfruttamento delle lavoratrici della moda più svantaggiate. L'abito Shalini Micro Geo Midi costa 525 sterline, circa 580 euro. Kate l'ha accessoriato con un paio di orecchini ricevuti in dono da William: a questo link tutti i dettagli.

L'abito in seta con microstampa e colletto e polsini a contrasto di Kate Middleton è di Belulah London. Foto da Instagram @kensingtonroyal
L'abito in seta con microstampa e colletto e polsini a contrasto di Kate Middleton è di Belulah London. Foto da Instagram @kensingtonroyal
news n°
147845
From beautynews
08 Jul 2020
"Ogni tanto possiamo concederci un gelato al posto del pranzo senza che questo comprometta la nostra linea. Basta seguire alcuni accorgimenti". La dottoressa Elisabetta Macorsini, biologa e nutrizionista dell'Istituto Humanitas, spiega come possiamo integrare il gelato nella nostra dieta e come preparare dei ghiaccioli fatti in casa.
news n°
147843
From beautynews
08 Jul 2020

Vista la quantità di mascherine che si possono trovare in commercio, in molti abbiamo ormai una collezione privata studiata per il nostro stile, con una vasta gamma di colori e fantasie che possono completare il look di stagione. A tutti gli effetti, la mascherina è diventato un accessorio della quotidianità che, utilizzato secondo alcune precise regole, garantisce protezione. C'è una considerazione che vale la pena fare: come si lava correttamente la mascherina di tessuto? Non solo: quanto spesso va lavata per tenerla pulita, non rovinarla e, per di più, mantenere la pelle sana? Uno dei problemi riscontrati è infatti la Maskne, l'acne da mascherina. L'argomento lo abbiamo già affrontato con il team beauty in questo articolo, con relative soluzioni.

A queste domande, la professoressa del dipartimento di salute della Johns Hopkins Bloomberg School di Baltimora, Kirsten Koehler, ha risposto a Vogue Uk. Qui vi riportiamo suggerimenti e consigli.

Quante volte devo lavare la mascherina?

Le maschere per il viso di tessuto riutilizzabili devono essere pulite e disinfettate dopo ogni utilizzo. Se questo non è possibile, si consiglia di metterle in un luogo caldo, per esempio vicino a una finestra, all'interno di un sacchetto di carta (non di plastica!). Bisogna però aspettare due giorni di quarantena per poterla riutilizzare: ciò renderà inattivo il virus.

Perché è necessario lavare una maschera dopo ogni utilizzo?

Il consiglio degli esperti è di non andare in giro con una maschera sporca poiché potrebbe contenere goccioline che evaporando in particelle persistenti, esponendo al virus chi ci circonda.

Come lavare la mascherina di tessuto, a mano o in lavatrice?

L'accessorio si può far parte del normale bucato, utilizzando un detergente delicato e acqua calda. Si può anche lavare a mano, con acqua e sapone, ma bisogna fare una bella e abbondante pulizia di almeno 20/30 secondi sotto acqua corrente calda, come per la pulizia delle mani. L'asciugatura va fatta in un luogo caldo.

Scaglione
Momonì
Vera Road
HTC Los Angeles
Pinko
Pinko
Vistaprint
Wolford
Yamamay
news n°
147842
From beautynews
08 Jul 2020
Sta per uscire il video di "Non mi basta più", la hit dell'estate 2020 realizzata da Baby K. A collaborare con la cantante è stata Chiara Ferragni, che ha cominciato a condividere alcuni dei look che sfoggerà nella clip. Con indosso un body jungle, il turbante e le calze a rete ha letteralmente spaccato il web.
news n°
147847
From beautynews
08 Jul 2020

Nell'incertezza globale causata dalla pandemia di Covid19 con la cancellazione e i rinvii dei grandi eventi e dei red carpet internazionali, non ci resta che immaginare quello che l'Haute Couture potrebbe essere nella nostra fantasia. Sembra questo l'incipit che ha spinto il Direttore Artistico di Schiaparelli, Daniel Roseberry, a partecipare alla prima edizione della Online Paris Couture Week con un video e i bozzetti di una Collection Imaginaire di Alta Moda per l'autunno inverno 2020 2021 che reinterpreta lo spirito più surrealista di Elsa Schiaparelli come emblema di evasione dalla realtà.

«Il 29 giugno 2020 mi sono svegliato presto nel mio appartamento di New York sulla 12esima strada, ho messo la mascherina e sono uscito per affrontare un altro giorno di vita in quarantena.», inizia la narrazione del designer che si è trovato bloccato a migliaia di kilometri dagli atelier della maison Schiaparelli in Place Vendôme a Parigi.

«Tre mesi fa sono rimasto bloccato a New York mentre facevo un rapido viaggio di ritorno negli Stati Uniti, e la Maison Schiaparelli si è presa una pausa. Ognuno ha la sua storia di isolamento, alcune strazianti, altre tragiche, altre di totale solitudine. I più fortunati hanno potuto trascorrere tempo nella natura, lontano dalla vita di città. La mia esperienza è stata condivisa con milioni di altri newyorkesi: è stata privilegiata, ma niente di straordinario.», racconta Roseberry del suo lockdown a causa del Coronavirus.

Elsa Schiaparelli wearing a jacket of her new magenta color known as, Shocking.  (Photo by John Phillips/The LIFE Picture Collection via Getty Images)
vogue italia podcast
Elsa Schiaparelli: la vita della stilista raccontata come una fiaba
La scrittrice Elena Favilli racconta in una fiaba la vita della stilista iconica Elsa Schiaparelli

«Straordinario è stato poter camminare nel parco di Washington Square un lunedì mattina e abbozzare una collezione Haute Couture. Una collezione molto speciale per me. La pandemia ha invertito tutto quello che sapevamo. Al posto di una squadra per realizzare questa collezione, ho avuto solo la mia immaginazione. Per progettare e disegnare su una panchina del parco, al posto di farlo in Place Vendôme a Parigi.», confessa lo stilista che si è trovato a lavorare da solo alla nuova collezione di Alta Moda.

«Tutto è cambiato, ma la voglia di creare non è mai stata più rilevante, né più profonda. Questa collezione è un omaggio a questo impulso. È anche il motivo per cui il mondo di Schiaparelli non si è mai sentito più coinvolto dal nostro tempo. La dedizione di Elsa verso il surreale, la fascinazione per l'inversione della realtà quotidiana, non è mai stata così attuale. Questa collezione è piena di omaggi al suo lavoro e alle sue ossessioni, fatte a modo mio, nei termini di un linguaggio contemporaneo.», ha detto Roseberry confessando di aver trovato nel surrealismo una sorta di evasione creativa dai mesi trascorsi in lockdown.

«Un giorno, molto presto, mi avventurerò di nuovo a Parigi e consegnerò questi schizzi all'Atelier. Ne faremo una parte e li porteremo in giro per il mondo per condividerli con i nostri stimati clienti.», promette il designer.

news n°
93708
From gossip
30 Jun 2020
Luigi Forestiero Presidente FIAM

Cari Colleghi d'Italia ho creato con orgoglio e passione: F.I.A.M. Italia. La Federazione Italiana Acconciatori Misti si propone come Federazione appunto, volta a rappresentare ed innovare il settore della moda italiana con particolare attenzione al mondo dell'Hairstyling e Barber.

Le competenze maturate dalle diverse partecipazione in manifestazioni di settore, e come formatore, e come giurato e come Presidente di Giuria, in eventi Nazionali ed internazionale, mi hanno portato ad avere una visione d'insieme proiettata alla continua ricerca dell'innovazione.

La F.I.A.M. ha come principio di base, la serietà professionale, il rispetto e la Trasparenza, ogni membro che ne fa parte o che ne entrerà dovrà riconoscere tali principi come punti cardini.

Dal punto di vista operativo, garantiamo agli affiliati un pacchetto formativo, guidato da Stilisti di fama mondiale, oltre che la preparazione alle competizioni, maschili e/o femminili. la preparazione di live show su passerelle nazionali ed internazionali. Questo ed altro ancora per gli affiliati!

F.I.A.M., Il nuovo che Avanza!

Luigi Forestiero | Presidente Mondiale F.I.A.M.

Richiedi Informazioni: info@globelife.com

news n°
147838
From beautynews
08 Jul 2020

Quando dici “colonna sonora”, pensi Ennio Morricone, uno dei più prolifici e autorevoli compositori del cinema italiano e internazionale, morto a 91 anni il 6 luglio 2020. Ne firmò più di 400 e fu capace di muoversi tra i più disparati generi, passando dalle sinfonie più classiche a brani di pura avanguardia. Tra i primi pezzi che compose, prima di arrivare al cinema, ce ne sono due che tutti abbiamo cantato almeno una volta. Sapore di sale di Gino Paoli e Se telefonando di Mina. Nel 61 firma la sua prima colonna sonora per Il federale di Luciano Salce, ma fu l’amicizia con Sergio Leone, conosciuto sui banchi di scuola a decretare per sempre il suo ingresso nel mondo del cinema. Per celebrare la sua memoria, proprio nel giorno della sua morte, riascoltiamo insieme 10 dei suoi capolavori più intensi.

Per un pugno di dollari di Sergio Leone (1964)

Caposaldo del genere spaghetti western, è un film del 1964, il primo, insieme a Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo (tutti firmati da Ennio Morricone in fatto di musica), della cosiddetta trilogia del dollaro, diretta da Sergio Leone e interpretata da Clint Eastwood. È il primo film di Sergio Leone che Morricone traduce in musica, firmandosi con lo pseudonimo Dan Savio (tutti si erano dati nomi d’arte inglesi perché il film doveva arrivare anche sul mercato americano).

C’era una volta il west di Sergio Leone (1968)

Claudia Cardinale, Henry Fonda, Jason Robards e Charles Bronson sono i protagonisti di questo western all’Italiana, il primo di una nuova trilogia (Giù la testa e C'era una volta in America furono i film seguenti). Protagonista è Armonica in cerca di vendetta nel deserto del Mojave. Soundtrack con di base il suono acido dell’armonica e il ritmo della chitarra elettrica, in un mix inedito

Novecento di Bernardo Bertolucci (1976)

Una maratona di cinque ore per il film del 1976 diretto da Bernardo Bertolucci che racconta i conflitti sociali e politici che ebbero luogo in Italia nella prima metà del XX secolo. Non è certamente la più nota delle composizioni del maestro, ma per noi un capolavoro capace di rappresentare il maestoso ritratto di un secolo.

C’era una volta in America di Sergio Leone (1984)

Ambientato nelle nebbie di New York racconta le drammatiche memorie di un uomo, il criminale David “Noodles” Aaronson. Una vera e propria odissea della vita. Per il film del 1984 Morricone compose una delle sue sinfonie più struggenti ed emozionanti, capace di farti subito empatizzare con i protagonisti

Mission di Roland Joffé (1986)

Il film del 19 xx racconta la storia di un trafficante di schiavi convertito che si unisce a un gesuita spagnolo tra gli Indiani sudamericani nel XVIII secolo. La colonna sonora di Ennio Morricone mixa cori liturgici, percussioni etniche e chitarre spagnole e perfettamente rende in musica la drammaticità degli eventi narrati. Falls, il tema principale, è diventato uno dei brani più popolari di  Morricone, usato spesso anche in pubblicità.

Gli intoccabili di Brian De Palma (1987)

Siamo nella Chicago del Proibizionismo e della malavita, tra le nebbie dei vapori dell’alcol. Siamo nel 1930. Nel 1987, ispirandosi all’omonima serie televisiva americana, Brian de Palma firma il film che racconta la vita di Elliott Ness, l’agente federale che riuscì ad arrestare e condannare il celeberrimo Al Capone. La sua musica dalle atmosfere tenebrose riesce a trasmettere magistralmente la tensione della trama del film.

Nuovo cinema paradiso (1988)

La Sicilia di Giuseppe Tornatore, il passato, i ricordi… quelli che pensi di aver scordato ma che ritornano. Anzi scopri che sono quelli che hanno contribuito a far di te quello che sei. Parlandone non si può non ricordare l’ultima sequenze quella in cui il protagonista rivede in un’unica pellicola tutte le scene dei baci allora censurate dal prete che gestiva il cinema. La colonna sonora ha l’aura sognante che i ricordi esigono, la malinconia e la nostalgia di un’infanzia che non ritorna.

La Leggenda del Pianista sull’Oceano di Giuseppe Tornatore (1998)

Ancora Giuseppe Tornatore in un film che si ispira al romanzo Novecento di Alessandro Baricco. La trama: viene trovato a bordo di un transatlantico un neonato chiamato Novecento. Cresce sulla nave, adottato dall’equipaggio, e trova qui la fama diventando un pianista. È il piano anche il protagonista della colonna sonora di Morricone, metafora di casa, rifugio, unico luogo in cui ci si sente protetti. Ma anche unico mezzo di comunicazione in un oceano di incomunicabilità.

Malena di Giuseppe Tornatore (2000)

Maddalena Scordía, soprannominata Malèna è la donna più bella del paese, Castelcutò, un immaginario borgo della Sicilia. Ed è proprio la sua bellezza a causarle i guai raccontati nel film, ambientato durante la seconda guerra mondiale. Quella bellezza che suscita da un lato l’attrazione degli uomini del luogo, e dall’altro l’invidia e la paura delle loro donne che non esitano a trascinarla nella polvere. La title track "Malèna" è stato registrata da Yo-Yo Ma e cantata da Hayley Westenra con testi di Hayley Westenra.

The Hateful Eights di Quentin Tarantino (2015)

Secondo western del regista dopo Django Unchained. Siamo nel Wyoming della guerra civile, e otto prigionieri criminali si rifugiano nell’emporio Minnie e scatenano l’inferno. Inizia la loro epopea. Tra oboe, organi e il suono dei carillon la colonna sonora che finalmente gli valse un Premio Oscar nel 2016, rende perfettamente l’ansia, il terrore, l’atmosfera lugubre della trama in un climax di tensione verso la fine violenta

news n°
93986
From gossip
08 Jul 2020

ECHOSLINE del Gruppo PETTENON, brand specializzato nel Professional Hair Care, persegue la sua rinnovata filosofia Vegan che vede con Maqui 3 la risposta al concetto di Clean Hair Beauty

ECHOSLINE MAQUI 3 Pettenon

PADOVA - San Martino di Lupari – Un affascinante racconto si cela dietro alla scelta del Superfood della Patagonia come protagonista dell’ultimo lancio di ECHOSLINE per rafforzare il suo posizionamento Vegan.

La “bacca dell’eterna giovinezza”, così viene definito il frutto dell’albero di Maqui, rappresenta la vera essenza di questa linea vegan, compatta e intelligente.

Per raccontarne la storia, è necessario trasferirsi in Patagonia, terra dagli enormi spazi selvaggi, battuti da vento e sole. Qui l’albero del Maqui cresce rigoglioso e rafforza l’ambiente che lo ospita, permettendo da sempre al suolo di riprodursi dopo danni ambientali quali incendi, frane, alluvioni. Maqui è un simbolo di pace e di benevole intenzioni, una pianta venerata dalla popolazione locale, che crede questo albero capace di porre in perfetta armonia ed equilibrio vita umana e natura, oltre che a proteggere la biodiversità del nostro pianeta.

La linea Maqui 3 parte proprio da questo ingrediente che porta con sé tutta la naturalità e la ricchezza di un attivo che vuole confermare il percorso di Echosline verso il Vegan e la Clean Hair Beauty.
Meno ingredienti, ma più funzionali e sicuri, formule 100% vegan, senza siliconi, solfati, parabeni; packaging che, oltre ad utilizzare plastica riciclata, consentono di contenere più prodotto con meno impiego di plastica*. Un impegno concreto di perseguire la sostenibilità, senza mettere in secondo piano la performance.

Tre sono le esigenze specifiche a cui risponde la linea: Capelli Secchi, Capelli Danneggiati, Capelli Colorati e Decolorati.

La linea MAQUI 3 comprende:

  • All-In Shampoo idratante e delicato, ideale per capelli secchi e trattati, è formulato con super-ingredienti dalle elevate capacità di azione al 98% naturali e con l’87% di Biodegradabilità, deterge e lascia il capello leggero e nutrito.
  • All-In Oil l’olio bifasico illuminante per capelli secchi e trattati che elimina l’effetto crespo e dona setosità a lunghezze e punte senza appesantire. Presenta una formula particolarmente idratante ed illuminante arricchita con estratto di Maqui e Acqua di Cocco.
  • Hydra-Butter maschera burrosa nutriente specifica per capelli secchi, arricchita con estratto di Maqui e prezioso Burro di Karitè dalle proprietà emollienti, che condiziona e nutre in profondità il capello secco e disidratato, rendendolo vitale e brillante.
  • Color Saving Balm il conditioner protettivo per capelli colorati e decolorati, la cui speciale tecnologia protegge, sigilla e rende brillante il colore cosmetico, grazie alla sinergia di estratto di Maqui ricco di antiossidanti e Burro di Karitè dalle proprietà emollienti.
  • Restoring Lotion la lozione specifica per capelli danneggiati e trattati che ripara e rigenera la struttura interna del capello, rendendolo straordinariamente idratato e sano. Una formula non grassa con Estratto di Castagna e Maqui (99% di ingredienti naturali).

Be Smart. Be Vegan. Be Maqui:
una vera e propria filosofia da amare e coltivare.

CREDITS
Hair: Stylistic Team Echosline
Photo: Marco di Filippo

Richiedi Informazioni: info@globelife.com

news n°
147841
From beautynews
08 Jul 2020
Lo scorso weekend Ilary Blasi ha festeggiato il compleanno della mamma Daniela che, nonostante abbia compiuto 64 anni, continua a essere bellissima. Sui social ha condiviso alcune foto della serata speciale, immortalando la nonna in compagnia di tutti i nipoti.
news n°
93806
From gossip
02 Jul 2020
Sarah Clements & Rachel White International Hairstylists
Sarah Clements & Rachel White International Hairstylists

Find put the latest hair collection, called “Avone Gorge, Bristol ”, made by “ Sarah Clements & Rachel White” international hairstylist from UK

Ph: Bethany Aldred
Make-up: Destiny Linwood
Stylist: Sarah Clements & Rachel White

hair-collections

news n°
147831
From beautynews
08 Jul 2020

Un tour nel backstage del film di Matteo Garrone che presenta la nuova collezione Dior Haute Couture di Maria Grazia Chiuri per l'Autunno Inverno 2020 2021.

DIORLeslie Moquin
DIORLeslie Moquin
DIORLeslie Moquin
DIORLeslie Moquin
DIORLeslie Moquin
DIORLeslie Moquin
news n°
93883
From gossip
06 Jul 2020
Luigi Martini International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Woow ”, made by “ Luigi Martini ” international hairstylist from ITA

Ph: Mauro Mancioppi
Make-Up: Chiara Artini, Alessandra Burali, Chiara Martini, Camilla Sensi
Stylist:  Giacomo Dini

hair-collections

news n°
94008
From gossip
08 Jul 2020
beauty bazar fashion natural hp

NATURAL HP è sulla copertina di BEAUTYBAZAR FASHION.

NATURAL HP Srl è nata nel contesto professionale italiano, ha raggiunto in poco tempo importanti risultati facendosi riconoscere come un brand al 100% made in Italy.

Creata dai suoi fondatori, la famiglia Caserza con lo scopo di offrire ai propri clienti prodotti di prestigio sul mercato italiano.

Natural HP è la creazione di un'azienda Leader nella fabbricazione di prodotti cosmetici e professionali per i saloni di parrucchieri, e nasce per realizzare insieme, una realtà aziendale in grado di soddisfare le richieste del mercato dell'Hair Professional. Opera nel settore della ricerca, progettazione, produzione e distribuzione, realizzando prodotti ad altissimo livello qualitativo e di grande innovazione.

Detiene marchi storici Susan Darnell, Vitos e Marisella da sempre presenti nel settore tricologico professionale.

NATURAL HP è in copertina !

BEAUTY BAZAR FASHION è lo short magazine dedicato alla moda-capelli di tendenza e NATURAL HP si è aggiudicato la copertina di questo numero.

Sfoglia on line la rivista

Natural HP Srl - Strada Statale 77, Loc. Gallinaria
16047 Moconesi (Genova), Italia - tel. +39 0185 939228

Per ulteriori informazioni: info@globelife.com

news n°
93816
From gossip
02 Jul 2020

NATURAL HP presenta in ESCLUSIVA la GAMMA di PRODOTTI che assicura pulizia e profonda igiene dell'ambiente e della persona, aiutando a rimuovere con efficacia germi, batteri e muffe

igienizzante

LA LINEA di PRODOTTI comprende:

  • GEL MANI IGIENIZZANTE Flacone 1000 ml con dispenser dispenser codice 6002
  • GEL MANI IGIENIZZANTE Flacone 500 ml con dispenser dispenser codice 6009
  • TOP WATER Flacone 250 ml con dispenser spray codice 6005
  • SPRAY IGIENIZZANTE Flacone 250 ml con dispenser spray codice 6004
  • IGIENIZZANTE LAVA MANI Flacone 500 ml tappo tip top codice 6003
  • PAVIM AMMONIO Detergente pavimenti tanica 5 Litri codice 6008
  • RICARICA TOP WATER IG. per superfici tanica 5 Litri codice 6010
  • TOP WATER IG. per superfici Flacone 500 ml con mini-trigger codice 6007
  • PURE AIR IG. agli oli essenziali Flacone 200 ml con dispenser spray codice 6006
  • SPRAY MANI IGIENIZZANTE Flacone 100 ml pratico in spray codice 6011.

Richiedi Maggiori Informazioni. info@globelife.com

NATURAL HP è un BRAND premiato
che si è meritato
l’inserimento fra
i 100 migliori prodotti
scelti da BEAUTY BAZAR 2020

news n°
147836
From beautynews
08 Jul 2020
Il principino George potrebbe cambiare vita in modo drastico nei prossimi mesi. Complice il suo carattere timido, la mamma ha intenzione di fargli cambiare scuola. L'erede al trono potrebbe andare in collegio, seguendo così l'esempio di Kate Middleton.
news n°
93731
From gossip
01 Jul 2020

ENVIE: rispetto dei capelli e rispetto dell’ambiente è la nuova filosofia produttiva di Envie Vegan Green Hair Color

ENVIE VEGAN

Colorazione permanente in crema, non aggressiva, in grado di coprire i capelli bianchi, in grado di tonalizzare e schiarire fino a 2,5 toni.

SENZA AMMONIACA - SENZA MEA - SENZA PPD - SENZA RESORCINA - SENZA NICHEL

PLUS del PRODOTTO :
BASSISSIMO GRADO DI NOCIVITA’
con BURRO DI MURUMURU (lucidante)
con ZANTHALENE (anti prurito)
con KERAVIS (cheratina vegetale)
con CUTICLEX (protettivo)
con VITAMINA C (antiossidante)
CERTIFICATA VEGAN OK

hair products vegan

CERTIFICAZIONE VEGAN OK N. 0681

DESCRIZIONE:

Riflessi lucidi e ottima profumazione naturale di salvia e lavanda. Miscelazione facile 1 : 1 con ossigeno cremoso. Contiene cuticlex, cheratina vegetale, e acido sebacico che proteggono e rinforzano il capello; contiene plex system sistema di alta protezione dello stelo e della cute; contiene burro di murumuru fortemente idratante e lucidante; contiene oltre 60 % di prodotto naturale demineralizzato.

ENVIE è un BRAND premiato
che si è meritato
l’inserimento fra
i 100 migliori prodotti
scelti da BEAUTY BAZAR 2020


Richiedi Maggiori informazioni: info@globelife.com

news n°
93931
From gossip
07 Jul 2020
logo-giubra

 GIUBRA, azienda di Peschiera Borromeo (Milano), produttrice di articoli e attrezzature per parrucchieri ed estetisti consigliamo: ZEROCUT PLUS 1 & 2

GIUBRA presenta: ZEROCUT PLUS 1 & 2

Le caratteristiche del tosatore
ZEROCUT PLUS 1 & 2

Potenza: 10w
TESTINA TAGLIO ZERO
LED DISPLAY
4 rialzi 1,5 MM – 3 MM – 6 MM – 9 MM
Batteria in litio
Tempo di ricarica: 150 minuti
Tempo di funzionamento: 150 minuti
Olio
1 SPAZZOLINO
ADATTATORE
100 – 240v 50/60 Hz

Disponibile in 2 colori

2338-05AN col. Argento/Nero ZEROCUT PLUS1
2338-08RN col. Rosso/Nero ZEROCUT PLUS 2

GIUBRA presenta: ZEROCUT PLUS 1 & 2

Contattaci per avere maggiori informazioni!

Email: giubra_milano@globelife.com
Visita il sito

news n°
93839
From gossip
03 Jul 2020
studio 48 ravenna

Opening per il Salone STUDIO 48

Inaugurazione con brindisi e feste nel Salone ravennate ( Via Baracca 43 Lugo - RAVENNA) diretto da ANDREA FABBRI, hairstylist e consulente d’immagine diplomato presso la prestigiosa Lookmaker Academy sita all’interno del quadrilatero della moda di Milano

La filosofia aziendale ha preso una direzione chiara: salute e bellezza sono i cardini sui quali si fonda la ricerca artistica del Salone e la bellezza è in primis il risultato della salute.

La salute dei capelli si raggiunge infatti attraverso l’uso esclusivo di prodotti di altissima qualità: ecco perché STUDIO 48 si propone come Consulente d'Immagine, cogliendo la vera essenza dell’essere umano nella sua unicità, al fine di esaltare i punti forti e nascondere i punti deboli di ognuno.

STUDIO 48 è sulla TOP HAIRSTYLISTS 2020 !!

GUARDA QUI

studio 48 TOP HAIRSTILISTS
news n°
93862
From gossip
news n°
147839
From beautynews
08 Jul 2020
This is now a Keanu Reeves fan account.

Encyclopedic hair website


Perruqueries tenir cura de la salut del cabell en els salons de bellesa i estètica, amb pentinats d'estil per a la moda-fotos del cabell i la venda de productes per al cabell cura.

Temes relacionats

Lèxic de perruqueries

Concorsovetrina.com, perruqueries, cabells, salut, salons de bellesa, fotos de moda de cabells, pentinats, estètica, venda, cura de la calvície, Concorsovetrina.com, caiguda del cabell, colorants, cremades de sol, balayages, meches, shatush, Deja-Vu, Concorsovetrina.com, Globelife, saló de perruqueria, marques de productes per al cabell, sector de la perruqueria, les empreses de tints per al cabell, els fabricants de productes de perruqueria professional, fabrica línies amb tercers, Etiquetes privades, accessoris per al cabell, Concorsovetrina.com, perruquers minoristes, venedors majoristes de productes per al cabell, els distribuïdors de productes de perruqueria, perruqueries, salons de bellesa, la investigació de mercat en la indústria de la moda del cabell, els equips de perruqueria, informació del cabell, informació del cabell, Concorsovetrina.com, notícies productes de perruqueria, perruqueries de mobles, exportació d'importació, material de perruqueria

X

privacy